Gioielli del Primo Novecento

Gioielli del Primo Novecento

 

In Italia l’arte della gioielleria ha radici antiche e ancora oggi essa rappresenta una risorsa economica e culturale importante.
Orario
lunedì 11-14
oppure
Possibile fruizione del corso in differita (contattare la segreteria per maggiori informazioni)
Date
lunedì 26 novembre 2018
Docenti Lia Lenti Livello
Formazione 75 ore
I corsi saranno attivati con un minimo di 8 iscrizioni e chiusi con un tetto massimo di 15

Un corso volto all’analisi stilistica del gioiello europeo della prima metà del XX secolo per una sua corretta interpretazione in chiave storica, di costume e moda, di questioni tecniche e di disegno, di materiali e di valore.

Costituisce insieme al corso sui Gioielli Antichi un percorso di formazione imprescindibile allo studio della Storia del Gioiello, dove stile ed espressione di un’epoca si fanno gusto, in una tensione dialettica fra tradizione e innovazione.
A completamento, il corso monografico sul Gioiello d’arte e di design che affronta la seconda metà del Novecento fino alla contemporaneità.

 

L’analisi e la disamina di corpus selezionati di gioielli accompagneranno tutte le lezioni in aula (lettura oggettiva di pezzi fotografati) e le uscite in casa d’aste e presso i musei (osservazione di pezzi dal vero). Saranno svolti esercizi di schedatura tecnico stilistica, strumento fondamentale per fissare criteri, metodo e approccio analitico. Un corso dedicato a tutti, agli appassionati che desiderano avvicinarsi alla materia, collezionisti, intenditori e operatori del settore, quali anche designer e gemmologi, che ogni giorno si imbattono in pezzi di difficile lettura e collocazione storico stilistica.

Programma

  • René Lalique e l’Art Nouveau

  • Interpretazioni del modernismo in Europa: Belgio, Gran Bretagna, Austria, Germania, Spagna

  • Cartier e lo “stile ghirlanda”

  • Fabergé, orafo degli Zar

  • Art Déco: anni venti e trenta

  • Le Maisons francesi del lusso

  • Il gioiello italiano dal Liberty all’Autarchia

  • Il gioiello degli anni quaranta e degli anni cinquanta

  • Il gioiello americano: Tiffany, Fulco di Verdura, Jean Schulmberger, David Webb

  • Il Made in Italy: dal secondo dopoguerra a gli anni ottanta

  • Il gioiello d’artista, d’autore e di ricerca in Italia e in Europa dal secondo dopoguerra a oggi

  • L’accessorio prezioso dagli anni trenta agli anni sessanta

 

Contestualmente all’excursus storico-stilistico si affrontano:

  • le tecniche e le tecnologie orafe nel XX secolo attraverso l’analisi di quanto ha caratterizzato la nascita di stili e mode

  • la portata della gioielleria internazionale: analisi di casi