Arte del Settecento in Cina

Arte del Settecento in Cina. Il secolo d’oro dell’arte durante la dinastia Qing

Un corso monografico sulle arti orientali con un focus sulla Cina. Dedicato a tutti ma anche agli operatori del settore e ai collezionisti che ogni giorno si imbattono in pezzi di difficile lettura storico-stilistica.

Orario
martedì ore 17-20

Date
partenza 10 marzo 2020

Docente
Eleonora Mazzeo

Livello
Monografico – possibile frequenza in differita
45 ore

 I corsi saranno attivati con un minimo di 8 iscrizioni e chiusi con un tetto massimo di 15

Un corso monografico dedicato al Settecento e a tre grandi imperatori della dinastia Qing. Un’epoca di grandiosità che riguarda molteplici aspetti dell’arte cinese. Spaziando tra i vari materiali (porcellane, giade, tessuti, bronzi, metalli…) senza tralasciare la pittura e l’architettura, il corso si pone l’obiettivo di indagare un momento storico impareggiabile, che ha visto creazione delle più grandi opere d’arte. Il corso toccherà anche il mercato delle opere databili a quest’epoca e le imitazioni prodotte nei secoli successivi e al giorno d’oggi.

Per chi ha già delle conoscenze di base, è un corso di approfondimento fondamentale, che fornisce gli strumenti per identificare e studiare opere di grande pregio. Per chi si approccia all’arte cinese per la prima volta, è un corso che tratta una delle epoche più ricche e stimolanti, che ha avuto un’impatto sulla storia dell’arte cinese particolarmente significativo; significativo oltremodo per lo sviluppo del gusto delle arti decorative europee da cui avrà origine l’orientalismo

 

1.STORIA E GEOGRAFIA DELL’IMPERO QING: una etnia straniera conquista il territorio cinese
2/3. KANGXI (1662-1722:  l’amore per la letteratura, per la scienza e la tecnologia; il riflesso delle innovazioni tecniche in campo artistico sull’evoluzione stilistica delle arti decorative
FOCUS: analisi storico-stilistica delle opere d’arte decorativa dell’epoca
4/5. YONGZHENG (1723-1736): collezionista e patrono dell’arte; la ricerca del senso dell’armonia nell’arte
FOCUS: analisi storico-stilistica delle opere d’arte decorativa nella produzione dell’epoca
6/7. QIANLONG (1736-1795): lo studio dell’antico e il collezionismo
FOCUS: analisi storico-stilistica delle opere d’arte decorativa nella produzione dell’epoca
8.LA PITTURA DI CORTE: strumento di supporto al potere
9. PITTURA E CALLIGRAFIA DELL’ELITE CINESE: In opposizione alla pittura di corte si crea lo spazio per individualità ed eccentricità – Le personalità artistiche emergenti
FOCUS: analisi storico-stilistica delle opere d’arte nella produzione dell’epoca
10. QIANLONG COME PATRONO DELL’ARTE E FORMAZIONE DELLA COLLEZIONE IMPERIALE: Porcellane, giade, dipinti, oggetti d’arte: un tesoro in continua evoluzione
FOCUS: analisi storico-stilistica su oggetti parte della collezione di Qianlong
11.ARCHITETTURA IMPERIALE: la città proibita e i luoghi di ritiro
12. RELIGIONE, RITUALI E MISTICISMO: Templi, significati simbolici, il Buddhismo a corte
FOCUS: arte buddhista (bronzi, thangka, tessuti)
13. DIPLOMAZIA, IL RUOLO DEI GESUITI E L’IMPATTO SULLA CULTURA CINESE: Giuseppe Castiglione – Il commercio con l’Europa
FOCUS: analisi storico-stilistica delle opere d’arte decorativa nella produzione dell’epoca
14. VISITA GUIDATA AL DEPOSITO DEL MUDEC
15. VISITA AD ESPOSIZIONI IN CASA D’ASTE