Perché scegliere Corsi Arte

  • Perché l’unico Ente in Italia che si occupa di formazione in storia delle arti decorative antiche, moderne e contemporanee
  • Perché crea nuove figure professionali che abbiano sia competenze storico-artistiche sia abilità tecnico-diagnostiche
  • Per imparare a smascherare i numerosi falsi di cui è costellato il mercato e che infestano le collezioni pubbliche e private
  • Per il metodo di studio innovativo, che alla tradizionale didattica di matrice storico-artistica affianca la diagnostica e lo studio delle opere dal vivo
  • Per l’aggiornamento continuo del contenuto dei corsi
  • Perché consente di seguire i propri interessi grazie a un’estrema duttilità del sistema e alla massima personalizzazione del piano di studi e dei tempi per attuarlo
  • Perché viene incontro alle esigenze di ogni singolo studente, attraverso classi poco numerose e definendo giorni e orari delle lezioni in base alla disponibilità di ciascuno
  • Per l’eccellenza del corpo docenti, che annovera i più grandi esperti italiani di ogni settore e che rappresenta un patrimonio inestimabile di conoscenze cui attingere e con cui confrontarsi anche una volta terminato il percorso di studi
  • Perché offre la possibilità di inserirsi nel mondo del lavoro attraverso stage e praticantato presso alcune realtà di settore o coadiuvati dai docenti nell’attività di ricerca
  • Perché si creano relazioni umane e professionali tra gli allievi e anche con gli stessi docenti, che pure dopo diversi anni sono un valido supporto nel mondo del lavoro
  • Per ridare dignità alle arti decorative che rischiano di essere dimenticate, evitando il collasso di un patrimonio culturale e artistico fondamentale per il nostro Paese
  • Per contribuire attraverso la ricerca alla scoperta di nuove realtà artistiche che una storiografia lacunosa e una consuetudine attributiva priva di fondamenti scientifici cercano di ostacolare
  • Per acquisire professionalità e competenze uniche in Europa in questo settore

La ScuolaPerché scegliere Corsi ArteA chi si rivolgeMetodo e DidatticaLa Fondatrice